Salone nautico di Cannes 2018: qualche anticipazione

Pubblicato il 05.09.2018
Settembre è da sempre il mese del salone nautico di Cannes. La baia, nei due porti di Vieux Port e Port Canto, dall'11 al 16 Settembre accoglierà le migliori imbarcazioni proposte dai cantieri navali di tutto il mondo. Per ammirarle potrete spostarvi comodamente con le navette marittime gratuite, che vi porteranno da un porto all'altro. E voi, oltre a rilassarvi al sole, magari con un bicchiere di vino in mano, potrete effettuare le prove in mare e chiedere informazioni direttamente alla casa madre. Il salone di Cannes, come ogni anno, è il primo tra gli eventi dedicati al mondo nautico a mostrare al pubblico le novità a motore, a vela, multiscafo fino ad arrivare agli yacht, e le anteprime della prossima stagione. Senza poi considerare gli accessori, e tutto quello che serve per le imbarcazioni. Vernici, tinte, lacche, cuscineria e motori.

Ecco quello che potrete trovare quest'anno:

CCN

Tra le anteprime, presentate proprio a Cannes, c'è MY Francesca, un 30 metri in materiale composito, che offre la comodità del flying bridge e la sportività dei grandi open, in perfetto equilibrio tra loro. All'interno di MY Francesca troverete una country kitchen a vista sul ponte principale e grandi finestrature, che garantiscono al salone una particolare luminosità, anche grazie al lucernario sopra il tavolo centrale, oscurabile mediante una pellicola trasparente a cristalli liquidi azionabile elettronicamente. Anche i mobili sono stati scelti con enorme cura, tutti realizzati in modo da non interferire con le performance. Questa barca infatti può percorrere fino a 40 nodi di velocità ed è pensata per attraversare i caldi mari tropicali. Una caratteristica particolare è il pescaggio ridotto, di soli 1,20m, per consentire lo spostamento veloce e sicuro nei bassi fondali americani, come espressamente richiesto dall’Armatore. Altra imbarcazione che potrete vedere è MY Freedom, dello stilista Roberto Cavalli e che sarà presente anche al Monaco Yacht Show, in programma dal 26 al 29 settembre. Si tratta di uno yacht da diporto veloce, con scafo e sovrastruttura in alluminio che può raggiungere i 40 nodi di velocità massima grazie a 3 idrogetti. Infine, ultima barca è il MY Kanga, di 40m. Ognuna diversa per interpretazione, design e prestazioni.

Sirena Yacht

Presenta a Cannes una flotta di quattro barche, a vela e a motore. Quella più interessante è il Sirena 58, uno yacht di 16 metri disponibile in una doppia versione a tre cabine, una con l’alloggio dell’armatore a prua, un’altra con la sistemazione a centro barca. La caratteristica più interessante del Sirena 58 è l’architettura navale, che fa assomigliare lo yacht a un mini explorer hi-tech. Non per niente il cantiere dichiara un'autonomia di 850 miglia nautiche a 10 nodi. A Cannes verranno poi esposti anche altri tre modelli: il Sirena 64 e due imbarcazioni a vela, Euforia 54 e Azuree 46.

Nuova Jolly

Altra novità di quest'anno, al Salone di Cannes, è il nuovo Prince 38 Sport Cabin di Nuova Jolly, un battello che permette di allestire una seconda cabina con altri due posti letto nella cala di poppa. Con dinette, tavola e tutto quello che vi serve per la vita a bordo.

SolarImpact AG

Una delle novità più interessanti presenti al salone nautico di quest'anno è il primo yacht solare: SolarImpact AG. I due motori elettrici da 500 kW, alimentati a energia solare, sono silenziosi e non producono emissioni inquinanti o anidride carbonica come i motori a combustione. Ma il vero punto vincente di questa nuova concezione di barca non è, come dice il CEO di SolarImpact Yacht AG, la sola ecologia, ma la manovrabilità, comfort ed efficienza. Un passo avanti verso la libertà individuale nel rispetto dell’ambiente.

Benetti Yachts

Tra le imbarcazioni portate a Cannes da Benetti Yachts ci sarà anche il Delfino 95’ M/Y “Uriamir”, yacht dislocante di 29 metri. Una delle novità per questo modello è il Sun Deck, con due divani e una seconda postazione di comando esterna perfetta per godere appieno di ogni momento di navigazione. Il garage è in grado di ospitare un tender di 4,40 metri, mentre i motori sono due Man V8 da 1.000 cavalli ciascuno, grazie ai quali è possibile raggiungere i 14,5 nodi di velocità massima ed un’autonomia di 2.400 miglia nautiche ad una velocità di 10 nodi. E poi ancora: M/Y “Botti”, Mediterraneo 116’ di 35,5 metri al suo debutto mondiale e M/Y “Lejos3”, modello Fast 125’ di 38 metri equipaggiato con sistema di propulsione AZP C65 realizzato in collaborazione con Rolls-Royce.

Luxury Gallery

Si tratta di uno spazio dedicato all'artigianato di lusso, dove all'interno di un ambiente ricercato, verranno mostrati alcuni prodotti d'eccezione. Qui troverete espositori e pop up boutique di orologi, gioielli, abbigliamento, bevande alcoliche e tutto quello che fa da "contorno di lusso" al mondo delle barche.

E voi, parteciperete a questo evento?


NETTUNO Marine Equipment® di Garofalo Gennaro
SEDE LEGALE: Via Luigi Guidi, 6 - 61022 - Vallefoglia (PU) - ITALY
SEDE OPERATIVA: Via Lama, 60 - 61025 - Montelabbate (PU) - ITALY
P.IVA 02237570417 - C.F. GRFGNR58P25L259N - REA 165761
Tel: +39 0721 499984 - Fax: +39 0721 1850049 - info@nettunome.it